Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

Ai sensi dell’art. 47 del d.lgs. 33/2013, sono pubblicati i provvedimenti di erogazione delle sanzioni amministrative pecuniarie a carico del responsabile della mancata comunicazione per la mancata o incompleta comunicazione dei dati concernenti la situazione patrimoniale complessiva del titolare dell’incarico al momento dell’assunzione della carica, la titolarità di imprese, le partecipazioni azionarie proprie, del coniuge e dei parenti entro il secondo grado di parentela, nonchè tutti i compensi cui dà diritto l’assunzione della carica.

Al momento non sono stati adottati provvedimenti sanzionatori per la mancata comunicazione dei dati.


Data di aggiornamento: 4 maggio 2018
Data di verifica: 4 maggio 2018