TETRAMIL*COLL FL10ML 0,3+0,05%

Scrivere una recensione
9.08
BLD/017863010
1 Articolo(i)
+

TETRAMIL 0,3% +0,05% collirio, soluzione
Feniramina maleato e Tetrizolina cloridrato

Che cos’è e a che cosa serve
TETRAMIL contiene feniramina maleato, un medicinale per trattare l'allergia (antistaminico) e tetrizolina, un medicinale per alleviare il gonfiore (decongestionante).
TETRAMIL è indicato negli adulti e adolescenti dai 12 anni in su per il trattamento di:
• Allergie e infiammazioni della congiuntiva (una membrana dell'occhio), accompagnate da eccessiva sensibilità alla luce, lacrimazione, sensazione di corpo estraneo nell'occhio, dolore.

Si rivolga al medico se si sente peggio dopo 4 giorni.

Cosa deve sapere prima di prendere il medicinale
Non usi TETRAMIL
- se è allergico alla feniramina maleato o alla tetrizolina cloridrato ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6)
- se è allergico ad alcuni medicinali per liberare il naso (decongestionanti nasali) come: xilometazolina, oximetazolina e tetrizolina
- se soffre di aumento della pressione del liquido che è contenuto all'interno dell'occhio (glaucoma)
- se soffre di gravi malattie dell'occhio
- se è in gravidanza (vedere paragrafo “Gravidanza e Allattamento”)
- se sta allattando al seno (vedere paragrafo “Gravidanza e Allattamento”)
- se sta assumendo medicinali appartenenti alla classe degli inibitori della monoaminossidasi (usati per trattare la depressione) (vedere paragrafo “Tetramil ed altri medicinali”).

Non usi nei bambini con meno di 12 anni di età.

Avvertenze e precauzioni
Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare TETRAMIL.

In particolare si rivolga al medico:
• se soffre di aumento della pressione del sangue (ipertensione)
• se soffre di aumentata funzionalità della tiroide (ipertiroidismo), ovvero unaghiandola sita alla base del collo
• se soffre di disturbi del cuore
• se soffre di aumento dei valori di zucchero nel sangue (diabete)
• se soffre di infezioni o pus nell'occhio
• se ha corpi estranei nell'occhio
• se ha problemi agli occhi di varia natura (meccanici, chimici, da calore)
L'uso soprattutto prolungato dei prodotti topici può dar luogo a fenomeni di sensibilizzazione.
In questo caso interrompere il trattamento e ricorrere ad una terapia idonea.

Se i sintomi persistono o si aggravano dopo breve periodo di trattamento, consulti il medico.
L'uso prolungato può dar luogo ad inconvenienti, non usi questo medicinale per più di 4 giorni consecutivi, salvo diversa prescrizione medica, in quanto in caso contrario possono verificarsi effetti indesiderati.

Tetramil flacone multi dose e lenti a contatto :
Non usi Tetramil flacone multidose se indossa lenti a contatto in quanto contiene un conservante (mertiolato).
Tolga le lenti a contatto prima dell'applicazione e aspetti almeno 15 minuti prima di riapplicarle.
In questi casi può utilizzare il contenitore monodose che non contiene conservanti.
Bambini
Non usi TETRAMIL nei bambini di età compresa tra 0 e i 12 anni. (vedere paragrafo 2. Non usi TETRAMIL).

Possibili effetti indesiderati
Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.
Durante il trattamento con Tetramil potrebbe manifestare reazioni allergiche, in tal caso INTERROMPA immediatamente il trattamento, e contatti il medico che, se necessario, potrà darle una cura idonea.

Durante il trattamento con TETRAMIL potrebbe inoltre manifestare i seguenti effetti indesiderati:

Effetti che riguardano l'occhio
• dilatazione della pupilla
• aumento della pressione all'interno dell'occhio

Effetti che riguardano tutto l'organismo
• aumento della pressione del sangue (ipertensione)
• disturbi del cuore
• aumento dei livelli di zucchero nel sangue (iperglicemia)
• nausea
• mal di testa

Nei bambini se accidentalmente ingerito, il preparato può determinare uno stato di sonnolenza anche profondo (sopore), e diminuita attività (ipotonia).

Segnalazione degli effetti indesiderati
Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: https://www.aifa.gov.it/content/segnalazionireazioni-avverse.
Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Produttore:
TEOFARMA Srl